Kate Winslet visita Longines in Svizzera: le foto

Kate Winslet, ambasciatrice di eleganza per Longines, ha visitato la sede Longines a Saint-Imier. Longines quest’anno riproporrà un esemplare della collezione Flagship i cui ricavati saranno destinati all’organizzazione benefica di Kate Winslet, la Golden Hat Foundation.

Qui il video: https://mobile.twitter.com/Longines/status/733006195972280323

Articolo da: https://www.longines.it/#!/universo/notizie/longines-honoured-to-welcome-ambassador-of-elegance-kate-winslet-to-saint-imier-

Da sei anni, l’attrice britannica di grande talento Kate Winslet illustra alla perfezione il motto di Longines “Elegance is an attitude”. Oggi, la maison orologiera svizzera è fiera di poterla accogliere a Saint-Imier, nel luogo che ha visto nascere il marchio nel 1832. Il Presidente di Longines Walter von Känel ha accompagnato l’attrice in questa giornata alla scoperta dell’appassionante processo di creazione degli orologi Longines, illustrandole le fasi di produzione e assemblaggio degli esemplari. L’Ambasciatrice dell’Eleganza ha visibilmente gradito la visita del Museo Longines, un’oasi di raffinatezza che racconta una delle più belle storie dell’orologeria svizzera e testimonia l’eredità del marchio che affonda le proprie radici nella tradizione, nell’eleganza e nelle prestazioni. In questo viaggio attraverso i secoli, Kate è stata particolarmente colpita da un segnatempo della collezione Flagship che le ha procurato una grande emozione. Una collezione che l’anno prossimo festeggia i suoi 60 anni.

La maison ha deciso, così, di riproporre questo esemplare nel corso dell’anno e di destinare il ricavato delle vendite alla Golden Hat Foundation, un’organizzazione di beneficienza creata nel 2010 e di cui Kate Winslet è cofondatrice.

Il produttore di orologi svizzero Longines, che vanta una lunga tradizione di sostegno alle cause di beneficienza, è felice di annoverare tra i propri Ambasciatori dell’Eleganza una donna come Kate Winslet, grande esempio di altruismo. I profondi valori del marchio sono in linea con quelli veicolati dall’attrice attraverso la Golden Hat Foundation, da qui la decisione di Longines di dare il proprio sostegno a questo ente di beneficienza che mette in luce le capacità e l’immenso potenziale delle persone affette da autismo.

Al termine della giornata, Kate ha voluto incontrare i collaboratori di Longines riuniti per l’occasione. L’attrice ha approfittato di questo momento per rivolgere alcune parole all’assemblea:

“È stato un piacere scoprire l’attaccamento di Longines alla sua storia, la cui ricchezza è fonte d’ispirazione per creare nuovi esemplari fedeli ai suoi valori. Sono molto riconoscente al marchio per il suo sostegno alla Golden Hat Foundation, un ente che mi sta molto a cuore, attraverso la riedizione dell’orologio che ho scelto oggi. Sono molto fiera di poter contribuire a sensibilizzare le persone in merito alla situazione delle persone autistiche. Ritengo che queste persone debbano poter imparare a comunicare, ricevere una formazione scolastica e sviluppare vere e proprie relazioni sociali.”

Durante la sua visita e nel corso delle diverse attività proposte, l’attrice ha incantato tutti quelli che ha incontrato con la sua innata distinzione e con il suo spirito. Per Longines è stato un onore poter accogliere Kate a Saint-Imier e condividere con lei la passione orologiera del marchio, immutata da quasi 185 anni. La società orologiera ha voluto sottolineare ancora una volta l’eleganza del cuore che l’attrice ha dimostrato creando la sua fondazione e impegnandosi al fianco di chi soffre.

Foto: http://watchesworld.com.mx/noticias/kate-en-saint-imier-longines/

Link:

Golden Hat Foundation

 

Related Post

News Kate Winslet Gennaio 2006 17/01 LA FARFALLA DISEGNATA DA KATE 170 star hanno partecipato all'asta web in Devon dove sono state chiamate a disegnare una farfalla e ha firmarlo ...
Foto del nuovo film di Woody Allen Si sono concluse a fine ottobre le riprese del nuovo film di Woody Allen, con Kate Winslet, Justin Timberlake, Jim Belushi e Juno Temple. Il film non ...
Condividi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *