Kate Winslet contro l’omofobia: “Vorrei che ci fosse meno discriminazione a Hollywood”

mp3 indir
In un’intervista rilasciata al Sunday Times, Kate Winslet ha  rivelato che alcuni suoi colleghi ad Hollywood sono costretti a nascondere il proprio orientamento sessuale per lavorare. Non riesco nemmeno a contare il numero di giovani attori che conosco – alcuni molto noti, altri agli inizi – che sono terrorizzati che la loro sessualità venga resa pubblica e che questo ostacolerà la loro scelta in ruoli etero. Tanto per fare un esempio, so di un attore famoso che si è sentito dire dal suo nuovo agente “mi risulta che tu sia bisessuale, non pubblicizzerei la cosa”. Posso pensare ad almeno quattro attori che stanno nascondendo completamente la loro sessualità ed è una cosa dolorosa, perché dicono che lo fanno perché hanno paura di essere scoperti. Quest’idea che un gay non possa interpretare un ruolo etero è una stronz… che ha fatto il suo tempo e che dovrebbe essere quasi illegale, ma non immaginate quanto invece sia diffusa».
“Io non voglio condurre un attacco nei confronti di Hollywood, ma mi piacerebbe che si parlasse dei giovani attori, vorrei che per loro ad Hollywood ci fosse meno giudizio, meno discriminazione, meno omofobia“.
 

Da Il Fatto QuotidianoCorriere della sera – Intervista rilasciata a Sunday Times

Kate Winslet contro l’omofobia: “Vorrei che ci fosse meno discriminazione a Hollywood”
Condividi
Tags:                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *