News Kate Winslet Novembre 2008

mp3 indir

° NOVEMBRE 2008

29-11-2008

Nuove foto di Revolutionary Road
Due bellissime foto dal set di Revolutionary Road su kinkykate.
26-11-2008

Kate Winslet su Parade Magazine
Nuove foto e nuova intervista di Kate Winslet per Parade magazine, su katewinsletfan, cliccate qui.

21-11-2008

Revolutionary Road: tv spot dei personaggi
Su Youtube potete vedere due bellissimi tv spot dedicati ai personaggi di revolutionary road: lo spot suFrank e lo spot su April.

20-11-2008

The Reader: nuovo spot tv
Un nuovo Tv Spot di The Reader su Katewinsletfan.com

20-11-2008

Io e Leo isterici sul set di Rev Road. E nessuna controfigura per The Reader
Leonardo Di Caprio rivela al The Guardian dei retroscena sulle riprese di Revolutionary Road assieme a Kate. “Siamo vecchi amici e sappiamo fino a che punto possiamo arrivare tra di noi. Si lascerebbere strangolare fino a svenire letteralmente sul set.”
Durante la conferenza stampa del film Kate ha dichiarato: “Volevamo lasciarci andare e vedere dove arrivavamo. Se vuoi stritolarmi, ok, stritolami. Nel mezzo di un dialogo ambientato durante una colazione io e Leo siamo diventati isterici. Dovevamo ridere altrimenti saremmo scoppiati a piangere.”
Per quanto riguarda The Reader, secondo il Sydney Morning Herald, Winslet ha rifiutato qualsiasi controfigura per le scene di nudo e non ha voluto perdere peso, volendo dare un look realistico al personaggio.

19-11-2008

Quattro clip di Revolutionary Road
Su Iheartkate.net potete vedere quattro clip tratte da Revolutionary Road.

16-11-2008

Kate Winslet alla conferenza stampa di Revolutionary Road
Si è tenuta la conferenza stampa di revolutionary Road a New York: su Iheartkate.net le foto.
11-11-2008

Kate Winslet: Eli Wallach  è l’uomo più sexy del pianeta
Kate ha ritrovato il partner cinematografico di L’amore non va in vacanza partecipando all’80esimo anniversario  della famosa scuola di teatro di New York The Neighborhood Playhouse: si tratta dell’impagabile Eli Wallach. Kate ha dichiarato: “Eli è l’uomo più sexy del mondo!” E riferendosi alla moglie dell’attore 92enne ha poi detto: “La verità è che, Annie, se fossi stata in giro 60 anni fa avresti avuto una dura competizione!” L’attore ha ricevuto un premio, dato che è stato un allievo della scuola. “Uno dei miei film preferiti di Eli è L’amore non va in vacanza!.” “Lui è sempre sorridente, racconta storie e parla molto. Tra le storie che ha condiviso con me la mia preferità è quella sul ballo sullo schermo con Marilyn Monroe. Gliel’ho fatta raccontare molte volte. Sul set poteva fare tantissimi ciak. A volte avevo paura che si stancasse. Ma no, no, no…mi sbagliavo. A volte dicevo ‘Eli, perfavore, vai a casa adesso…siamo stati qui 20 ore ed è quasi mezzanotte e hai fatto i tuoi primi piani! E lui mi guardava, quasi offeso, e mi diceva ‘Oh no…non vado a casa. Non quando recito con te!’  Foto su Iheartkate.net

10-11-2008
Il trailer italiano di Revolutionary Road
Repubblica.it pubblica un articolo su Revolutionary Road e linka il trailer italiano del film!
9-11-2008

La pelliccia di Kate in Vanity  Fair era vera, ammette la rivista
Ancora controversie sul servizio fotografico di Kate Winslet realizzato per Vanity Fair dall’acclamato fotografo Steven Meisel. La bella Kate, quando ha accettato di scattare una foto sdraiata su una pelliccia, ha preteso che fosse fatta di fibre artificiali. Ma adesso Vanity Fair ha ammesso che l’attrice è stata ingannata e nella realtà ha posato con una pelliccia di volpe vera proveniente dall’italiana Frette dal valore di 11.500 Sterline. Ad un portavoce della Winslet è stato chiesto se l’attrice fosse stata ingannata: “E’ corretto: pensava che fosse falsa. A quanto pare sul set c’erano sia la pelliccia falsa che quella vera, e lei pensava assolutamente che la sua fosse quella falsa. Non indossa mai pelliccie. E’ molto, molto decisa su questo.“ Un portavoce di Vanity Fair ha confermato: “Anche se sul set c’erano entrambe le pellicce, quella usata nella fotografia è vera. Pensavamo che la Sig.ra Winslet ne fosse a conoscenza, e siamo molto dispiaciuti per l’incomprensione.”
La Peta, l’organizzazione a favore dei diritti degli animali, ha dichiarato: “Eravamo sorpresi del fatto che Kate avesse posato con quella che pareva una vera pelliccia, per la quale sono stati usati almeno sei animali. Adesso ci sono pellicce false molto convincenti, ed è facile scambiare vere pelli per finte. Siamo felici di poter includere Kate tra celebrità come Eva Mendes, Charlize Theron, Pink e Sadie Frost che non indosserebbero mai vere pellicce”.

05-11-2008

Kate Winslet: “Questa volta sono io”
Pubblicate le sexy foto di Vanity Fair, i giornali britannici hanno gridato al ritocco. Ma il portavoce di Kate Winslet ha dichiarato al giornale People: “Kate è furiosa per le insinuazioni secondo le quali il suo corpo sarebbe stato ritoccato. E’ in perfetta forma e quello che vedete è come appare veramente, altrimenti non avrebbe mai accettato il servizio fotografico”. Nel 2003 il giornale GQ ritoccò pesantemente le sue foto, e Kate Winslet ci tenne a dirlo chiaro e tondo: “Non volevo passare per ipocrita, non avevo perso improvvisamente 10 chili. Quindi ho voluto dire ‘io non sono così, quelle foto sono modificate’.” Nel 2007 Kate ha accettato di essere la testimonial per la Lancome esigendo che le sue foto non venissero ritoccate. Secondo Vanity Fair, le foto del servizio hanno subito solo un ritocco a livello di luci e tonalità della pelle.
04-11-2008

Kate Winslet su Vanity Fair: è polemica
Troppo sensuali le foto di Kate Winslet su vanity fair. I giornali britannici sono esplosi con articoli su articoli sul presunto ritocco delle foto dell’attrice nel numero dicembre del magazine usa. I giornali chiedono pareri ai professionisti del settore e Chris Bickmore ha dichiarato: “Il suo viso è troppo perfetto, ogni imperfezione è stata rimossa. Il bianco dei suoi occhi è stato rischiarato e anche le labbra sono state leggermente gonfiate. La sua pelle è troppo perfetta ovunque. Il suo fondischiena è stato arrotondato, in modo da farlo apparire più snello e sodo.”Un portavoce di Vanity fair ha prontamente ribattuto: “le foto hanno subito un ritocco leggero, modificando la luce, le piccole imperfezioni e la tonalità della pelle. Il corpo di Kate non è stato toccato, non ce n’era bisogno.”
03-11-2008

Kate Winslet si scopre per Vanity Fair!
Kate Winslet come non l’avete mai vista. Per il numero di dicembre del magazine USA Vanity fair, l’attrice 33enne posa per le foto più sensuali di tutta la sua carriera, ispirandosi al look di Catherine Deneuve in Belle du jour e posando con pochissimi abiti addosso e mostrando anche alcune parti del suo corpo. Accompagna questo straordinario photoshoot una bellissima intervista che trovate qui tradotta.

03-11-2008

Halle Berry: “Vorrei essere libera come Kate Winslet”
(AGI) Los Angeles, 5 nov. – Esquire l’ha eletta donna vivente piu’ sexy del mondo. Ma ad Halle Berry non dispiacerebbe affatto prendersi una licenza dal suo corpo perfetto per entrare in quello di una sua collega, Kate Winslet. Il motivo? L’attrice di ‘Titanic’, ha un’armonia con il suo corpo che la Berry sente di non avere. ‘Kate e’ straordinaria – ha detto – Recita nuda o seduta sul water sempre senza il minimo imbarazzo. E’ cosi’ libera. Mi piacerebbe molto essere quel tipo di attrice che, proprio come lei, vive perfettamente a suo agio con il proprio corpo’. Fonte: AGI
03-11-2008

Intervista su Entertainment Weekly
Su Entertainment Weekly Kate Winslet parla dei suoi due nuovi film: The Reader e Revolutionary Road. L’oscar, i ruoli, Leonardo Di Caprio: tutto questo e molto altro ancora. Cliccate qui per leggere l’intervista.

 

01-11-2008

IL TRAILER DI THE READER, IL POSTER, IL SITO!
Finalmente è online il bellissimo trailer di The Reader, con una Kate Winslet che promette un’interpretazione eccezionale: potete vederlo sul sito ufficiale del film: www.thereader-movie.com/. E’ uscito anche il poster del film. che uscirà il 12 dicembre in usa.

 

News Kate Winslet Novembre 2008
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *